Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘club del Fife Fancy’

Il gruppo riunito a Bari per il club del Fife fancy.

Il gruppo riunito a Bari per il club del Fife fancy.

Un tam tam via Facebook ha anticipato il mondiale di ornitologia di Bari 2014.

Riguardava, per gli appassionati dell’allevamento del canarino Fife Fancy, la nascita del club di specializzazione su questa razza.

Ad essere promotore è stato per l’assiduità dei suoi messaggi l’amico Antonio Aspide, qualche anno fa molto attivo sempre sul tema associativo. Il suo è un impegno encomiabile.

Ora le cose sono cambiate perché il preesistente Club del Fife Fancy, con sede a Bologna e con mostra specialistica nella stessa città, di fatto non è più operativo con tanto di sito internet abbandonato e da tempo non più visibile.

Il tam tam invitava chi ama questa razza di canarino da esposizione a partecipare ad una riunione fondativa in occasione del mondiale pugliese.

Hanno risposto all’appello una decina di allevatori tra i quali il sottoscritto. Altri hanno richiesto informazioni anche successivamente.

In quella sede alla richiesta di raccogliere le prime adesioni e sottoscrizione di tessere associative si è risposto di comunicare ai presenti via mail quali dovevano essere le idee e i motivi utili a far nascere il Club dalle ceneri del vecchio ormai morto.

Alcuni hanno poi presentato una sorta di programma elettorale ritenendo giusto informare che erano disposti ad assumere il ruolo di presidente.

Da alcuni giorni il tam tam è ripreso stavolta con la proposta di aderire al club col versamento della quota annuale. Questa è la situazione ad oggi.

Qual è la mia opinione?

Credo sia davvero importante e non perdita di tempo mettere per iscritto quali sono gli obiettivi di questo club. Se non ci saranno motivazioni sufficienti penso sia opportuno riflettere.

Nessuno ha voluto dire con chiarezza perché il vecchio club sia morto.

Nessuno ha spiegato finora perché debba nascere il club se non per genericamente “unire gli appassionati cultori di questa meravigliosa razza di canarini”.

Poco.

Su queste basi, sono franco e diretto, non esiste alcun motivo per cui si possa scongiurare un nuovo fallimento che potrebbe avvenire tra poco o tra qualche anno, fa poca differenza. E il Fife Fancy, se me lo permettete, davvero non lo merita.

Quando si vuole mettere in mare una nave credo ci si debba domandare dove vogliamo portarla. Nessuno fa un tale sforzo per lasciarla galleggiare immobile in porto.

Un club di specializzazione deve tendere a far aumentare la quantità e la qualità dei Fife Fancy nel nostro Paese. Il suo compito principale non è certo quello di mettere in vetrina (con riflessi di “prestigio” e commerciali) qualche allevatore piuttosto che altri. Sarebbe un disastro oltre che un’operazione davvero poco etica!

Vogliamo che nuovi allevatori, anche giovani alle prime armi, comincino la grande e meravigliosa sfida di produrre bellissimi Fife Fancy? Io sì.

Vogliamo che la rispondenza allo standard ufficiale sia sempre migliore nei Fife Fancy esposti alle mostre italiane? Io sì.

Vogliamo che la truppa degli allevatori italiani dei Fife Fancy possa essere un punto di riferimento anche all’estero per questa razza? Io sì.

Vogliamo un sempre maggiore e competente confronto con gli allevatori della nazione in cui questo canarino è stato creato? Io sì.

Questi sono i primi obiettivi. Altri, assieme a varie idee operative ed estremamente fattibili con un po’ di buona volontà, li ho resi noti in più chiacchierate e incontri informali con amici che amano come me questo canarino. Si tratta di proposte semplici ma in grado di tenere in vita questa associazione assieme al lavoro disinteressato di un gruppo di soci molto operativo ed entusiasta.

Occorre valutare quindi se sussitono queste condizioni. E solo allora decidere se vale la pena creare un club su basi finalmente diverse dal passato.

Le tessere, il presidente e i membri del direttivo vengono dopo. Decisamente dopo.

Naturalmente questo è il mio parere. Il tuo sarà il benvenuto e può essere scritto nel box commenti qui sotto.

Annunci

Read Full Post »